Antonietta Brugnone

Remarks about the Archaic Law of Himera

Abstract

At present, a vexed question is still open about the comprehension and interpretation of the inscription (on a bronze leaf) discovered at Himera, on allocation of properties. On one hand, controversial textual supplements and translation by G. Manganaro; on the other, L. Dubois propounds thesis certainly divergent and equally debatable. In the final analysis, the Archaic Law of Himera would seem a tyrannical promulgation regarding the assignment of oikopeda and plots to refugees, foreigners, non-citizens, because of political grounds, as is also attested during the 20’s of the V century B.C. in legislative history of other Sicilian poleis.



Considerazioni sulla legge arcaica di Himera

Riassunto

Una controversa discussione è ad oggi ancora aperta circa la decodificazione e l’interpretazione dell’epigrafe (su tavoletta bronzea) rinvenuta ad Himera, relativa alla ridistribuzione della terra. Da un lato, vi sono integrazioni testuali e traduzioni controverse avanzate da G. Manganaro; dall’altro, L. Dubois propone tesi sicuramente discordi e altrettanto discutibili. In ultima analisi, la legge arcaica di Himera sembrerebbe un’emanazione tirannica inerente l’assegnazione di oikopeda e terreni a rifugiati, stranieri e non liberi per ragioni politiche, come è pure attestato nella storia legislativa di altre poleis siceliote durante il primo ventennio del V sec. a.C.


Leggi l'articolo